Back to the top

Chi sono

La mia biografia in breve

Caro tu che leggi,
mi fa piacere trovarti qui a leggere la mia biografia. Questa penso sia la pagina più noiosa di tutto il sito, quindi la farò molto molto breve in modo tale che sia io che tu non ci annoiamo ok?

Perché Sabrina?

Mi chiamo Sabrina per via della passione di mio fratello Cristiano per Sabrina Salerno.
Sono nata, infatti, alla fine degli anni ’80, quando il mio unico fratello aveva nove anni e già si sollazzava con Boys Boys Boys. Come biasimarlo d’altronde?

Perché Copy Manent?

Ho scelto questo nome perché mischia due essenze diverse, due modi di essere. Il Copy è il tenersi sempre aggiornati sulle nuove tendenze e tecnologie, il Manent… una passione per il ben scritto, per la letteratura, per ciò che da secoli perdura… rimane.
Penso che questo mix sia quanto di meglio ci possa essere per fare il mio lavoro.

Perché scrivo?

Avevo nove anni e scrissi un tema sugli orsi polari; mi ricordo che la maestra pianse.
Mi mise un dieci con tutti i più che poteva, e io fui felice.
Avevo poi undici anni, scrissi un altro tema, ma la professoressa stavolta mi umiliò.
«La vostra compagna Sabrina ha scopiazzato il tema da qualche libro, è impossibile che una bambina scriva così bene!»
Io non mi sentii umiliata, e anche quella volta fui felice.
A quindici anni lavorai per la prima volta, in un Bar. Quando mi stancavo di stare in piedi mi sedevo un po’ a riposare e usavo il block notes degli ordini dei clienti per scrivere “I racconti del caffè”. La moglie del proprietario del Bar lo sapeva, e mi lasciava fare. Lui non lo sapeva, meglio così.
E insomma poi ho continuato a scrivere per il teatro, poi un romanzo, e ora sono qui con te.

Che ci faccio on line?

Mah in realtà io on line ci lavoro. Mi piace tanto scrivere e inventare, quindi ho intrapreso la carriera di copywriter, ormai da diversi anni.
Sono on line perché un po’ per lavoro un po’ per diletto era giusto così. In più ho da poco pubblicato il mio primo libro, quindi vorrei che tu e altri lo leggeste, e questo è un canale in più per fartelo conoscere.

 

Che faccia ho?

Questa.

 

Avevo detto che sarei stata breve, mentivo.
Insomma, benvenuto.

© Your Copyright Text